Cect i9

Tutti coloro che aspettavano con ansia la creazione di un clone cinese degli ormai diffusissimi modelli iPhone della Apple sono stati accontentati. Sono infatti disponibili da un
pò di tempo diversi modelli ispirati al famoso touch screen, tra cui il Cect i9.

Anche questo modello prodotto in Oriente, visto l’ utile supporto Dual Sim, offre la possibilità di utilizzare contemporaneamente due diverse schede Sim.

Premendo semplicemente su un tasto prima di effettuare la chiamata si potrà infatti selezionare quale delle due schede utilizzare e, quando si riceve una chiamata, così come nel caso di altri modelli dotati di doppia Sim, se una delle due è già impegnata in una conversazione, l’ altra risulterà ugulamente occupata.

Diverse sono le caratteristiche che distinguono questo buon prodotto cinese. Il Cect i9, che esteticamente è praticamente identico all’ iPhone, è anch’esso un cellulare senza tastiera che dispone di un display totalmente touch screen LCD da ben 3,2 pollici sensibile al tocco.

Questo modello, che a differenza di un normale cellulare iPhone, è sensibile anche al tocco di un pennino (in dotazione nella confezione), possiede la comoda funzione Touch Flow che offre la possibilità di scorrere nelle voci del menù principale, o di una qualsiasi altra pagina, con il solo passaggio di un dito sul display.

Provvisto di una fotocamera da 1,3 megapixel interpolati con risoluzione fino a 640 x 480 pixel, il nuovo i9 permette di ascoltare la radio FM integrata anche senza le casse integrate, semplicemente collegando le cuffiette, che fungono da una vera e propria antenna.

Altro aspetto che caratterizza questo modello è la presenza del supporto Java, che risulta indispensabile e molto utile per poter installare tutti i più comuni giochi ed applicazioni (come ad esempio MSN Messenger, Office e tanti altri utili programmi).

Tra le altre caratteristiche principali troviamo una buona autonomia (dai tre ai cinque giorni in standby, oppure circa tre ore in conversazione), il supporto wap, il menu completamente tradotto in italiano, l’accelerometro per musica, video e immagini, la funzione Bluetooth, speakers stereofonici integrati e la possibilità di riprodurre suonerie polifoniche a 64 toni e compatibili MP3.

Questo discreto cellulare cinese, che riprende le caratteristiche principali e l’ aspetto del famoso iPhone della Apple, è già disponibile nella versione +, la quale prevede un software aggiornato che aggiunge alcune importanti funzionalità estetiche al menu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *